Redditi | Cafuil

Se vuoi un modello su misura,
il modello Redditi chiedilo al CAF UIL

redditi cafuil

Che cos'è il modello redditi

Il Modello Redditi è un modello unificato tramite il quale è possibile presentare la dichiarazione fiscale ed è composta da:

FASCICOLO 1 (obbligatorio per tutti i contribuenti) suddiviso in:

  • FRONTESPIZIO, costituito da tre facciate: la prima con i dati che identificano il dichiarante e l’informativa sulla privacy, la seconda e la terza che contengono informazioni relative al contribuente e alla dichiarazione;
  • Prospetto dei familiari a carico, i quadri RA(redditi dei terreni), RB (redditi dei fabbricati),RC (redditi di lavoro dipendenti e assimilati), RP(oneri e spese), LC (cedolare secca sulle locazioni), RN (calcolo dell’Irpef), RV (addizionali all’Irpef), CR (crediti d’imposta),DI(dichiarazione integrativa), RX (risultato della dichiarazione).

FASCICOLO 2 che contiene:

  • I quadri necessari per dichiarare i contributi previdenziali e assistenziali e gli altri redditi da parte dei contribuenti non obbligati alla tenuta delle scritture contabili, nonché il quadro RW (investimenti all’estero) ed il quadro AC (amministratori di condominio);
  • Le istruzioni per la compilazione della dichiarazione riservata ai soggetti non residenti;
  • I quadri necessari per dichiarare gli altri redditi da parte dei contribuenti obbligati alla tenuta delle scritture contabili.

I contribuenti che hanno percepito solo redditi di lavoro dipendente, terreni o fabbricati, compilano il Fascicolo 1 del modello REDDITI.

I titolari di partita IVA devono compilare il Fascicolo 1 e gli eventuali quadri aggiuntivi contenuti nei Fascicoli 2 e 3.

I contribuenti tenuti a dichiarare investimenti all’estero e trasferimenti da, per e sull’estero, devono compilare il quadro RW contenuto nel Fascicolo 2.

Chi è tenuto alle comunicazioni come amministratore di condominio, deve compilare il quadro AC contenuto nel Fascicolo 2.

I contribuenti che presentano il modello 730/2020, in alcune ipotesi particolari come, ad esempio, quelle riguardanti i soggetti che devono dichiarare alcuniredditi di capitale di fonte estera, capital gains e/o investimenti all’estero, devono presentare anche i quadri RM, RT e RW, insieme al Frontespizio del modello REDDITI. In alternativa, i contribuenti possono utilizzare integralmente il modello REDDITI.

I contribuenti interessati alla presentazione del modello Redditi 2020 possono rivolgersi al Caf ed avere assistenza per:

  • L’elaborazione del modello presentato;
  • Il calcolo dei versamenti e la predisposizione delle deleghe di pagamento;
  • La trasmissione della dichiarazione.

A differenza del modello 730 in presenza di sostituto d’imposta, nel Modello Redditi i versamenti delle imposte sono effettuati direttamente dal contribuenteattraverso il modello F24, che deve essere presentato in banca o in posta.

Tutti i contribuenti sono obbligati a presentare il modello Redditi esclusivamente per via telematica, direttamente o tramite intermediario abilitato, ad esclusione dei contribuenti che:

  • Pur possedendo redditi che possono essere dichiarati con il modello 730, non possono presentarlo;
  • Pur potendo presentare il 730, devono dichiarare alcuni redditi o comunicare dati utilizzando i relativi quadri del modello Redditi (RM, RT, RW);
  • Devono presentare la dichiarazione per conto di contribuenti deceduti.

Sono obbligati a utilizzare il modello Redditi Persone fisiche i contribuenti che:

  • Nell’anno precedente (cioè, quello oggetto di dichiarazione) hanno posseduto redditi d’impresa, anche in forma di partecipazione, redditi di lavoro autonomo per i quali è richiesta la partita Ivaredditi “diversi” non compresi fra quelli dichiarabili con il modello 730, plusvalenze derivanti dalla cessione di partecipazioni qualificate o derivanti dalla cessione di partecipazioni non qualificate in società residenti in Paesi o territori a fiscalità privilegiata, i cui titoli non sono negoziati in mercati regolamentati, redditi provenienti da “trust”, in qualità di beneficiario;
  • Nell’anno precedente e/o in quello di presentazione della dichiarazione non risultano residenti in Italia;
  • Devono presentare anche una delle dichiarazioni: Iva, Irap, Modello 770;
  • Devono presentare la dichiarazione per conto di contribuenti deceduti.

Inoltre, anche i contribuenti che utilizzano il modello 730 potrebbero avere la necessità di presentare alcuni quadri del modello Redditi PF (come il quadro RW – Investimenti all’estero e/o attività estere di natura finanziaria – monitoraggio – Ivie/Ivafe).

Numero verde

800 933345

Scopri il servizio

#DaCasaTua

Il CAF UIL S.p.A. è il Centro di Assistenza Fiscale costituito dalla Unione Italiana del Lavoro (Autorizzazione del Ministero delle Finanze n° 00021)

Privacy Policy
Cookie Policy

CAF UIL Nazionale

Sede legale:
Via Castelfidardo 43 - 00185 RM
Tel: 06.86.226.31
Mail: [email protected]

DPO CAF UIL