Detrazione bonus vacanze | CAFUIL - Centro Assistenza Fiscale

SATURDAY, MAY 15, 2021

Detrazione bonus vacanze

Mod. 730/2021 – detrazione bonus Vacanze

Tra le novità del modello 730/2021 è prevista una detrazione pari al 20 per cento della spesa sostenuta nei limiti del credito d’imposta Vacanze riconosciuto al proprio nucleo familiare.

Va pertanto indicato in dichiarazione dei redditi il 20% dell’importo riconosciuto ovvero, se la vacanza è costata meno, il 20% dell’importo pagato.

Ricordiamo che il bonus Vacanze è un contributo fino a 500 euro che il Governo ha introdotto per incentivare a trascorrere le ferie in Italia. Il beneficio è stato prorogato anche per il 2021 per quelle famiglie che non ne hanno ancora beneficiato.

Il bonus riconosciuto, fino ad un massimo di 500 euro, è suddiviso in due parti: l’80% spendibile direttamente presso le strutture autorizzate tramite uno sconto sul corrispettivo dovuto per il soggiorno, mentre il restante 20% è da riportare nella dichiarazione dei redditi.

Pertanto, per esempio, chi si è visto assegnare 500 euro, 400 li ha già recuperati durante le vacanze mentre 100 euro saranno godute come detrazione dall’Irpef.


Banner Cafuil

Il CAF UIL S.p.A. è il Centro di Assistenza Fiscale costituito dalla Unione Italiana del Lavoro (Autorizzazione del Ministero delle Finanze n° 00021)

Privacy Policy
Cookie Policy

CAF UIL Nazionale

Sede legale:
Via Castelfidardo 43 - 00185 RM
Tel: 06.86.226.31
Mail: [email protected]

DPO CAF UIL