Prenota il tuo appuntamento

Richiedi maggiori informazioni al nostro numero verde e scopri la sede CAF più vicina a te

C.U. cassa integrazione

Se hai ricevuto due o più certificazioni uniche verifica la tua situazione ed in caso conguaglia l’Irpef attraverso la dichiarazione dei redditi.

 

In particolare se nell’anno 2020 hai percepito:

  • CASSA INTEGRAZIONE pagata direttamente dall’Inps;
  • Indennità erogata dalla CASSA EDILE;
  • Indennità erogata dal Fondo di Solidarietà Bilaterale per l’Artigianato (FSBA);
  • Indennità erogata dal Fondo di Solidarietà della Somministrazione (S.A.R.).

 

Nell’anno passato a causa della sospensione dell’attività lavorativa dovuta all’ emergenza sanitaria numerosi lavoratori, hanno percepito una doppia CU: la CU relativa ai redditi di lavoro dipendente erogata dal datore di lavoro e la CU rilasciata dall’Inps o dai Fondi Bilaterali.

 

In questo caso occorrerà verificare le certificazioni uniche, rilasciate da diversi datori di lavoro, o da parte del datore di lavoro e dell’INPS, per controllare l’applicazione dell’aliquota Irpef corretta sulla base del reddito complessivo percepito.

 

Richiedi un appuntamento al CAF UIL, verifica la sede più vicina o contattaci al numero verde 800 933 345