Prenota il tuo appuntamento

Richiedi maggiori informazioni al nostro numero verde e scopri la sede CAF più vicina a te

Bonus 110% novità

Raddoppia il Bonus per fotovoltaico e sistemi di accumulo integrati

 

L’Agenzia delle Entrate, con Risoluzione n. 60/E del 28 settembre 2020, ha modificato quanto previsto della Circolare n 24/2020 che stabiliva, per alcuni interventi trainati, il tetto massimo dei 48.000 cumulativo con le somme pagate per altri interventi connessi. Si tratta in particolare  degli impianti solari fotovoltaici e dei sistemi di accumulo integrati nei predetti impianti.

 

Ricordiamo che i pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica ed i pannelli solari per acqua calda sono agevolabili con il bonus 110%.

 

Tali interventi sono considerati trainati rispetto a quelli che la norma stabilisce come trainanti, in mancanza dei quali pertanto non spetta il superbonus.

 

La Risoluzione n 60/E, a seguito del parere fornito dal Ministero dello Sviluppo economico ha ritenuto che il predetto limite di spesa di 48.000 euro vada distintamente riferito ai singoli interventi di installazione degli impianti solari fotovoltaici e dei sistemi di accumulo integrati nei predetti impianti.