Prenota il tuo appuntamento

Richiedi maggiori informazioni al nostro numero verde e scopri la sede CAF più vicina a te

730 Senza Sostituto

730/2020 – “SENZA SOSTITUTO”

 

In base alla novità legislativa introdotta con l’art. 159 del “Decreto Rilancio”, i lavoratori dipendenti potranno presentare il modello 730/2020 “senza sostituto” anche in caso di presenza di un sostituto d’imposta tenuto ad effettuare le operazioni di conguaglio fiscale.

 

Pertanto, anche in presenza di un sostituto d’imposta, si potrà affidare il compito dell’erogazione dei rimborsi fiscali, direttamente all’Agenzia delle Entrate.

 

La norma è stata motivata dalla grave situazione economica che sta colpendo molte imprese italiane per effetto della pandemia da Covid-19.

 

ll ruolo diretto dell’Agenzia delle Entrate nelle operazioni di conguaglio comporterà però il differimento delle stesse soltanto a partire dal 30 settembre 2020.