CAF UIL

Centro Assistenza Fiscale UILIscritto all'Albo CAF del Ministero delle Finanze n. 00021

RED

Red

DOCUMENTI UTILI

  • la lettera INPS o INPDAP pervenuta con codice a barre allegato;
  • dichiarazione dei redditi (Modelli 730 o UNICO) relativa all'anno della verifica reddituale;
  • documentazione relativa agli interessi maturati su conti correnti bancari, postali, con BOT, CCT o altri titoli di stato.
  • documentazione relativa ad eventuali redditi esenti ai fini IRPEF (pensioni invalidità civile, redditi esteri, ecc.)  documentazione (CUD) relativa ad eventuali arretrati di lavoro dipendente o trattamenti di fine rapporto (TFR, liquidazioni, buonuscita, ecc.)
  • eventuale certificato catastale per la prima casa, se non si è presentata dichiarazione dei redditi;
  • importo delle eventuali quote di pensione trattenute dal datore di lavoro sugli assegni

di invalidità (busta paga);

  • certificazione relativa ad eventuali rendite erogate ai minatori in Belgio a seguito di malattia professionale o incidente sul lavoro;
  • copia Codice Fiscale (anche per il coniuge e i figli se richiesto dal RED);
  • copia Carta d'Identità dichiarante.

ATTIVITÀ DEGLI ENTI PENSIONISTICI

Il Modello reddituale (Modello RED) è una dichiarazione che permette all'INPS e ad altri enti previdenziali (INPDAP, IPOST) di verificare se esistono i presupposti per corrispondere ai contribuenti le pensioni agevolate vincolate al reddito.

Allo scopo di attuare la rilevazione annuale dei redditi dei pensionati, prevista dalla legge ai fini dell'erogazione delle prestazioni legate al reddito e perseguendo altresì l'obiettivo di costituire una banca dati centralizzata nella quale affluiscano sia i dati in possesso dell'Istituto che i dati desunti dai modelli RED degli interessati, è stato affidato ai soggetti abilitati (CAF, commercialisti e consulenti del lavoro), la raccolta dei modelli RED (dichiarazioni reddituali) dovute dagli interessati e la conseguente trasmissione per via telematica agli Istituti pensionistici attraverso apposite convenzioni.

Richiesta dei dati reddituali - CAMPAGNA 2007

Gli Enti pensionistici inviano a tutti i soggetti titolari di prestazioni legate al reddito, unitamente al Modello Obis M e al modello CUD, la lettera "Richiesta RED" con la quale viene richiesto di comunicare i dati reddituali relativi all'anno 2006 ed eventualmente 2005.

Gli Enti interessati alla campagna RED 2007 sono l'Inps, lInpdap e l'Ipost.

I righi relativi ai redditi sono suddivisi in redditi:

  • fondamentali: influenti sulle prestazioni in corso, da dichiarare pena la sospensione delle prestazioni attualmente erogate al titolare;
  • facoltativi: non influenti sulle prestazioni in corso, da dichiarare per ottenere successive prestazioni (ad es. maggiorazioni sociali) che possono maturare nel corso dell'anno, senza presentare alcuna domanda.

Ai pensionati che nel 2005 hanno dichiarato di non possedere altri redditi al di fuori di quelli dichiarati per i modelli RED degli anni precedenti sarà inviata il modello No Var d invarianza reddituale.

Acquisizione dei modelli RED E TRASMISSIONE

Il CAF UIL:

  • acquisisce le dichiarazioni reddituali rese dai titolari delle prestazioni, previo riscontro dei dati dichiarati con i dati contenuti nella dichiarazione dei redditi o in altra documentazione fiscale in possesso dei pensionati;
  • stampa in duplice copia il modello RED
  • consegna gratuitamente una copia del modello al pensionato;
  • conserva una copia del modello per dieci anni;
  • trasmette in via telematica all'INPS i dati delle dichiarazioni rese dai pensionati;

Le dichiarazioni reddituali dovranno essere trasmesse dal CAF-UIL entro e non oltre il 30 giugno 2007. Eventuali ulteriori proroghe e la conclusione della campagna RED 2007 saranno tempestivamente comunicate ai Soggetti incaricati mediante comunicazione e-mail.

Informativa Privacy

CAF UIL S.p.a
Partita IVA 04391911007
Iscrizione Albo CAF del ministero delle Finanze n. 00021