Prenota il tuo appuntamento

Richiedi maggiori informazioni al nostro numero verde e scopri la sede CAF più vicina a te

Fabbricati collabenti

Niente Imu e Tasi per i fabbricati collabenti

 

La Cassazione, con sentenza n.17815, ha stabilito che i fabbricati collabenti iscritti in categoria catastale F/2 – ed in quanto tali privi di rendita catastale – sono esonerati dal prelievo comunale.

 

Per fabbricati collabenti si intendono quegli immobili che, nello stato in cui si trovano, non  possono produrre reddito; in particolare, sono unità immobiliari fatiscenti, ruderi, unità immobiliari demolite parzialmente, con il tetto crollato, ecc..

 

Si tratta pertanto di immobili che sono privi di qualunque forma di potenziale utilizzabilità per il possessore, tanto che gli stessi sono iscritti in catasto senza attribuzione di rendita, circostanza che esclude la possibilità di ravvisare sia l’area edificabile che quella di terreno agricolo.